Pubblicità artigianale: La réclame

Home / Notizie / Pubblicità artigianale: La réclame
Pubblicità artigianale: La réclame

Pubblicità artigianale: La réclame

Notizie

Si può chiamare Pubblicità Artigianale quella che un produttore del Roero ha deciso di fare per la sua azienda agricola.

Visto che Social, Newsletter, Banner pubblicitari hanno stufato un po’ tutti, lui ha deciso di tornare alle origini: carta, penna e Pagine Gialle per contattare i suoi futuri clienti, ai quali ha spedito inoltre anche un piccolo souvenir: una decina di noci da degustare ed eventualmente acquistare.

L’uomo, con questa sua pubblicità lenta, ha senz’altro ha avuto un idea geniale: promuovere la sua azienda ed il suo prodotto nel mondo odierno, ma all’antica, generando stupore e stimolando un senso differente, il gusto, cosa che la pubblicità “tradizionale” non potrà mai fare.

Non sono solo contadino, sono anche pazzo. In un’era comandata da internet, che ci raggiunge ovunque, senza garantire la qualità, ho deciso di selezionare possibili acquirenti, sconosciuti così come sono quelli che incontriamo ogni giorno alle fiere, e far provare la vera qualità di un prodotto agricolo. Le mie noci sono buone, posso dimostrarlo e sono convinto che molte più persone abbiano diritto ad averle

EBBRAVO!



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: